Diario – Inverno: 33) Noi, pirofite incuoiate

Zeng Fanzhi, Enigmatic Night (2007)
Fantasia Nr. 5: III. Allegro · Dorothee Oberlinger · Georg Philipp Telemann
Telemann: Fantasien für Flöte Solo

Diario – Inverno: 33) Noi, pirofite incuoiate

Voi non sentite il fuoco per cui arde
la terra e noi, pirofite incuoiate
di carne e stelle errate, noi malnate
fioriture d’amore, le codarde

azioni ricopriamo di coccarde.
Munnu chi zzuca e sicca le cascate,
che devia i corsi alle acque confinate,
a senti l’eco du nenti? Bastarde

le menti che arroventano risorse
e ne nascondono i detriti, sorde
al verde caldo e al silenzioso ghiaccio

morente. Rete che ha sciolto ogni laccio
è il mondo e foro e ferita che morde
e avvolge noi da sempre, infine, in forse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...