Diario – Inverno: 38) Il viaggio – Violenza

Zeng Fanzhi, Untitled No. 2 (2002)
Fantasia Nr. 10: II. Presto · Dorothee Oberlinger · Georg Philipp Telemann
Telemann: Fantasien für Flöte Solo

Diario – Inverno: 38) Il viaggio – Violenza

Rovescia tenebre, abbrucia
sul mare la scossa, gli spettri,
tu, chiusa con lui che dorme,

violenza paciosa in forme
nere sverdisci gli sterpi
nel gelo abbrutito che sfocia

in cammini marini e sluci
la terra, marcisci e sventri.
Dormi, occhi umidi, deforma

le città, lo share dell’orma
umana e cose umane scentri
e scolori in nuova ferocia.

Diario – Inverno: 37) Il viaggio – Esordio

Zeng Fanzhi, Blue (2015)
Fantasia Nr. 10: I. A tempo giusto · Dorothee Oberlinger · Georg Philipp Telemann
Telemann: Fantasien für Flöte Solo

Diario – Inverno: 37) Il viaggio – Esordio

Dormi allora, disse, e mosse
nell’onda profonda il passo
verso un male senza fine.

Mutò forma il mare infine,
città ferree e sconquasso
balze di fibre, secche, scosse

luci mutabili rosse
conducevano al collasso
delle vecchie cose umane,

le direzioni lontane
la presenza sempre a un passo
di noi gigworkers delle fosse.